I frutti rossi rendono la pelle elastica

I frutti rossi rendono la pelle elastica

Ma cosa hanno di tanto prezioso questi frutti? In generale hanno tutti un elevato apporto vitaminico (quasi tutti contengono vitamina A, ma anche B1 e B2; la vitamina C è sempre presente), contengono i preziosissimi antociani, sono molto dissetanti e contengono la giusta quantità di sali minerali indispensabili a regolare il funzionamento del nostro organismo.

Essendo inoltre frutta “viva”, combattono contro i radicali liberi che portano all’invecchiamento del nostro organismo. Sono, in generale, terapeutici, e possono essere considerati tra i farmaci naturali più preziosi, nel combattere le più comuni patologie.

Fragole, lamponi, more, mirtilli, ribes, contribuiscono alla tonicità del tessuto connettivo. L’acido silicico contenuto in questi alimenti aumenta l’elasticità e la tonicità dell’epidermide.
Veri e propri serbatoi di vitamine, polifenoli e sostanze contro l’invecchiamento cellulare, i frutti di bosco sono alleati preziosi per il benessere dell’organismo e sono ottimi anche durante i periodi di dieta perché, essendo poveri di calorie ma ricchi di fibre, danno una buona sensazione di sazietà.

Nutrirsi in modo sano aiuta tutto l’organismo, in quanto la pelle elimina le sostanze tossiche che assumiamo con il cibo.

I Mirtilli

contengono tanti minerali come il calcio, il manganese ed il fosforo e sono ricchissimi di vitamina C e A nonché di carotenoidi. Questi frutti sono ampiamente conosciuti in quanto contengono delle sostanze batteriche naturali, gli antociani, preziosi per la salute del nostro appartato circolatorio perchè proteggono e rinforzano le pareti dei capillari e delle vene.

Fragoline di bosco

Ricche di vitamina C e di minerali come ferro, fosforo, magnesio e calcio, svolgono un’azione diuretica e depurativa per l’organismo e quindi aiutano anche a ridurre la ritenzione idrica; il contenuto significativo di vitamina C, invece, rende questo frutto molto utile per rafforzare il sistema immunitario.

Come gli altri frutti rossi, inoltre, contengono molte sostanze antiossidanti e per questo aiutano a mantenere la pelle giovane e a rallentare i processi di invecchiamento cellulare

Lamponi

Dolci e gustosi, hanno proprietà diuretiche, rinfrescanti e depurative. Grazie al loro elevato contenuto di vitamina C, i lamponi hanno anche significative proprietà antinfiammatorie delle vie respiratorie e contribuiscono a rafforzare le difese immunitarie dell’organismo riducendo le probabilità di contrarre malattie stagionali come il raffreddore ed altre forme influenzali.

Le more

sono ricche di betacarotene, sali minerali, fibre e vitamina C ed E, e svolgono un’azione protettiva per il cuore e allo stesso tempo aiutano a tenere pulite le arterie. Anche le more, come gli altri frutti di bosco, hanno un’azione antiossidante che difende dai radicali liberi, e sono utili se soffri di reumatismi poichè aiutano l’organismo nello smaltimento dell’acido urico.

Il ribes

rosso presenta un’elevata concentrazione di vitamine del gruppo A, B, C e K, così come minerali come calcio, ferro, sodio, zinco, fosforo e potassio.

Inoltre, grazie alla presenza di fibre come la pectina, ha proprietà depurative, diuretiche, digestive e lassative ed è indicato se sei soggetta a reumatismi o calcoli renali. Il succo di ribes rosso aiuta anche a eliminare le tossine dall’organismo e quindi a ripulirlo di tutte le sostanze nocive che si accumulano.

Leave a Reply

Your email address will not be published.